Alimentazione e Salute

L’Alimentazione in Adolescenza

L’adolescenza è un periodo di transizione tra il bambino e l’età adulta che va dagli 11 ai 18 anni circa. L’alimentazione in adolescenza ha gli stessi principi generali dell’alimentazione del bambino e man mano che il corpo cresce si avvicina al fabbisogno dell’adulto. In adolescenza si comincia a mangiare di più fuori casa aumentando così il consumo di cibo da fast-food, cibo spazzatura e, soprattutto per quanto riguarda le ragazze, sono attratte dalla moda e dalle diete fai da te, per questo è molto importante insegnare fin da giovani le regole per una sana alimentazione.

Ragazza, Giovane Donna, Risveglio, Relax

Questa è una fase della vita in cui il corpo è in piena trasformazione ed è molto delicata dal punto di vista psicologico ed emotivo, dove si alternano paure ed insicurezze, sbalzi di umore e ormonali ed è proprio per questo che l’alimentazione ha un ruolo particolare e fondamentale, perché molto spesso si potrebbe andare incontro a disturbi del comportamento alimentare portando allo di sviluppo di patologie come l’anoressia e la bulimia. L’obiettivo di una sana alimentazione in adolescenza è anche quella di ridurre il rischio di sviluppare in età adulta malattie cronico-degenerative (malattie cardiovascolari, diabete, osteoporosi, ipertensione, ecc..), per questo bisogna incentivare i ragazzi a seguire delle corrette abitudini alimentari.

E’ importante, nell’alimentazione di un adolescente, l’assunzione di vitamine e minerali come:

  • Calcio: importante per la crescita ossea. Lo possiamo trovare nei latticini, anche se contengono molte calorie. In alternativa invece, possiamo scegliere un’acqua con un buon contenuto di calcio, la frutta secca (noci e mandorle), i semi di sesamo, le crucifere e non dimentichiamo le arance
  • Ferro: importante soprattutto per le ragazze durante il ciclo mestruale. Lo possiamo trovare nella carne (senza eccedere), nelle vongole, nei legumi (ricche le lenticchie), la verdura a foglia verde ed il cacao amaro. Il ferro dei vegetali viene assorbito meglio dall’organismo se è presente anche la Vitamina C, quindi è bene usare come condimento il succo di limone o di arancia
  • Vitamine: soprattutto la A, C e D, andrebbero assunte consumando molta frutta e verdura di stagione

Indispensabile in adolescenza:

Squadra Di Pallavolo, Ragazze, Giocatori
  • Fare 5 pasti al giorno (colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena)
  • Importante fare un adeguata, nutriente e varia prima colazione
  • Mangiare più frutta, verdura, legumi e alimenti integrali
  • Limitare il consumo di sale ed i grassi animali
  • Aumentare il consumo di pesce
  • Variare molto l’alimentazione senza escludere nessun alimento. Seguire come linea guida la piramide alimentare
  • Assumere un adeguata quantità d’acqua (almeno 1,5L al giorno)
  • Svolgere molta attività fisica e mantenere un peso corporeo adeguato

Da evitare in adolescenza:

Fast Food, Uomo, Mangiare, Burger
  • Evitare cibi fast-food e cibi spazzatura
  • Evitare cibi fuori pasto come patatine, snack, merendine, cioccolata, caramelle, bevande gassate zuccherate, ecc..
  • Evitare diete fai da te
  • Evitare bevande alcoliche

Avvertenze

I consigli forniti sono puramente indicativi e non devono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico.

1 pensiero su “L’Alimentazione in Adolescenza”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...